Domus Romane. Un’esperienza multimediale nel cuore della città eterna

Qualche giorno fa sono andata a vedere una mostra di cui mi aveva parlato un’amica. Non il solito consiglio. Non la solita amica.
E mentre ero lì, sotto metri e metri di storia, esattamente nel cuore di Roma, non smettevo di ringraziarla per aver insistito affinché ci andassi.
Le Domus Romane, questo il titolo del percorso museale permanente nella sede della Provincia di Roma, a Palazzo Valentini (a due passi da Piazza Venezia), è un eccellente esempio di quello che si può fare con la multimedialità e con un bel progetto.

Chi ha realizzato questa esperienza multimediale (non saprei come altro definirla) se ne intende: i nomi che compaiono alla voce “Ideazione e realizzazione” del resto sono quelli di Piero Angela e Paco Lanciano. E così, grazie a giochi di luci e di immagini suggestive, al tocco magico delle musiche e agli effetti speciali dell’audio, la sontuosa villa romana, tornata alla luce a sorpresa grazie a lavori di ristrutturazione iniziati qualche anno fa a Palazzo Valentini, rivive.

Il progetto ne esalta non solo le caratteristiche storiche ma anche i quotidiani momenti di vita comune. E così succede che le vasche delle terme private e la piscinetta si riempiono di acqua, e le grida felici di bambini che giocano a schizzarsi sono così realistiche che sembra di vederli sul serio, quei bimbi, giocare tra di loro rincorsi dai genitori.

Mentre ero lì mi è tornato alla mente un progetto che ho curato per il CNRPrincipi Sabini, una ricostruzione tridimensionale per scoprire i segreti e le tecniche costruttive usate nel VII secolo a.C. per costruire il calesse di un principe sabino.

Tornando alla domus romana, la chicca finale del percorso è la spiegazione in video della maestosa Colonna Traiana, con dettagli in 3D dei momenti salienti della guerra che portò l’imperatore alla conquista della Dacia.

Dal sito: Il museo multimediale: un originale incontro fra antichità e innovazione. Un percorso unico nel suo genere grazie al quale il visitatore vedrà rinascere strutture murarie, ambienti, peristilii, terme, saloni, decorazioni, cucine, arredi, compiendo così un viaggio virtuale dentro una grande Domus dell’antica Roma.

Informazioni
Orari: tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.00. Chiuso il martedì.
Durata: circa 1 ora e 30 minuti.
Prenotazioni e informazioni: tel. +39 06 32810 (prenotazione obbligatoria, serve la carta di credito).
Prenotazione onlineTicketOne (serve la carta di credito) (io l’ho comprato al punto ticket della libreria Feltrinelli a Piazza Venezia a Roma).
 – Prezzi: intero € 10,00, ridotto € 8,00 per i visitatori di età compresa tra 6 e 25 anni e over 65 anni, gratuito per i minori di 6 anni, portatori di handicap con accompagnatore (Ricerca Punti Vendita TicketOne).
Riduzioni: ARCI, ACI, Feltrinelli, COOP, etc. (controllate sul sito e/o chiedete informazioni prima).
Sito ufficiale (Palazzo Valentini).

Annunci

  1. Cristina

    A onor di cronaca va detto che anche in questa circostanza Piero Angela, e co., non smentisce la sua ginofobia. Solo una volta (UNA!) le donne vengono citate in 1 ora e 1/2 di percorso. Le donne-guerriere della Dacia, mostrate sulla colonna di Traiano mentre torturano i prigionieri romani. Eppure le occasioni non mancavano: si parla di terme private (e le donne in fatto di bellezza sono maestre), si parla di bambini (chi li avrebbe messi al mondo? chi li avrebbe allevati?), si parla di persone che abitano la villa romana (e accanto al padrone di cassa si presuppone ci fosse anche una “padrona” di casa), si parla di camera da letto (ma qui i romani pare ci venissero solo per “dormire”).
    Uno spunto per una riflessione…

  2. Pingback: 150 anni di Poste Italiane. In mostra timbri e cartoline, ma anche il lavoro delle donne d’Italia « Cristina Perrotti

Fatti sentire

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: